Mondiali di Basket 2023 / Italia / foto Imago/Image Sportnella foto: Simone Fontecchio ONLY ITALY

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Detroit al tappeto nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Di fronte ai quasi 20mila spettatori del Kia Center di Orlando, i Pistons cedono ai Magic per 113-91, stretti nella morsa di Banchero e Carter, capaci di contribuire alla causa con 48 punti complessivi. Tra gli ospiti, 17 punti di Fournier e 15 dell’azzurro Simone Fontecchio, che termina a referto, in 33 minuti di impiego, anche con 4 rimbalzi e 4 assist. Oklahoma City si riporta al comando a Ovest: a guidare i Thunder nel successo per 118-110 sul parquet dei Phoenix Suns è Gilgeous-Alexander, top-scorer della serata con un bottino di 35 punti contro i 31 di Beal. Ai Dallas Mavericks non basta la terza tripla doppia consecutiva da 30 punti di Doncic: a vincere, in trasferta, sono i Philadelphia 76ers per 120-116. E, sempre in esterna, fanno festa i Los Angeles Clippers, che si impongono in volata per 89-88 sui Minnesota Timberwolves con 32 punti di Leonard, autentico mattatore del match. Serata da dimenticare per i Golden State Warriors, travolti per 140-88 dai Boston Celtics della coppia Brown-Tatum (56 punti totali). Affermazioni interne per Toronto e San Antonio: i Raptors battono i Charlotte Hornets per 111-106 nonostante i 26 punti, tra gli ospiti, di Miller (23 di Barrett e 22 di Quickley tra i canadesi); gli Spurs mettono ko Indiana Pacers per 117-105 sfruttando la prova ‘monstrè di Wembanyama, che sigla 31 punti. New York Knicks corsari: il quintetto della ‘Grande Melà espugna l’impianto dei Cleveland Cavaliers per 107-98. A rubare la scena è DiVincenzo, l’italo-americano che sogna la maglia azzurra: per la guardia classe 1997, 28 punti all’attivo e un’altra chiara dimostrazione del suo talento che farebbe tanto comodo all’Italbasket del ct Pozzecco.
– Foto Image –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all’indirizzo [email protected]