UDINE : A VENZONE IL 4 MAGGIO CONCERTO DEI ” SOLISTI VENETI ” , CONCERTO DEDICATO ALLA MEMORIA DELLE VITTIME DEL TERREMOTO DEL 1976.

26

Sabato 4 maggio alle 21.00 a Venzone, Udine, nel Duomo di Sant’Andrea Apostolo, “I Solisti Veneti” saranno protagonisti di “Ai preât” – che tradotto dal friulano significa “Ho pregato” – un concerto dedicato alla memoria delle vittime del tragico terremoto del 6 maggio 1976 ma anche alla ricostruzione della bellissima città di Venzone, grazie alla forza e alla laboriosità del popolo friulano.Il concerto vuole anche essere un’anteprima del 49esimo Festival Internazionale “Giuseppe Tartini” – che sarà presentato alla stampa il 21 maggio alle ore 11.00 a Palazzo Moroni, Padova – e che si aprirà ufficialmente con il concerto del 31 maggio a Padova con il nuovo direttore musicale dell’Orchestra, fondata sessant’anni fa dal compianto maestro Claudio Scimone, a cui è dedicato il festival così come questo concerto.Organizzata in collaborazione con la Parrocchia e la Pro Loco di Venzone la serata presenta un programma musicale che spazia dalla musica barocca e romantica a quella contemporanea, proponendo raffinate pagine musicali di Vivaldi, Pergolesi, Vitali, Salieri, Verdi e De Marzi.

Il Concerto di Venzone si aprirà con la Sinfonia “Al Santo Sepolcro” e il Concerto in la minore op.3 n. 8, entrambe pagine di Vivaldi che fanno ormai parte della storia decennale de “I Solisti Veneti”.