PADOVA : NASCE BEACH VOLLEY PADOVA – SPAZIO 21

35

Campi da beach volley per giocare tra amici, prendere lezioni o vedere allenarsi campioni come il palleggiatore della squadra cittadina Dragan Travica. Il tutto all’aria aperta a due passi dalla città. Mancano pochi giorni al taglio del nastro di Spazio21, realtà nata dalla comune passione di Davide Grigolon, Travica e Andrea Garghella, fondatori della società Beach Volley Padova.

Uno spazio che unisce sport, natura e divertimento offrendo quattro nuovissimi campi da beach volley, angolo relax e area running nella zona industriale di Camin. Il via alle attività è previsto per il 4 maggio, dal lunedì successivo partono i corsi per principianti, intermedi ed esperti. «Abbiamo tante novità in serbo» spiega il presidente Grigolon «Spazio21 è un’area aperta a tutti: bambini, appassionati, curiosi, sportivi di ogni età. Ci siamo messi in gioco e puntiamo in alto». Si parte con un fitto programma, il T-Project per i giovani, l’Elite Trainig Camp con giocatori internazionali e un torneo di beneficenza, oltre all’inaugurazione prevista per il 18 maggio. L’area sorge accanto a Padovaland su un terreno comunale rimesso a nuovo grazie all’investimento privato dei tre soci: «Un’area dimenticata per anni che ora ha una bellissima nuova vita» commenta entusiasta l’assessore allo sport Diego Bonavina. Chiunque potrà divertirsi e allenarsi all’aperto, anche d’inverno, grazie a una copertura ad hoc: «Saremo aperti tutti i giorni dalle 12 alle 23, nel weekend anche il mattino e per tutto l’anno, con prezzi popolari» spiegano. Sport ma anche molto altro dunque: «É possibile noleggiare un campo per giocare, oppure prenotare una lezione con un istruttore o un intero corso» prosegue Grigolon «Ma diamo anche spazio a feste private e compleanni e stiamo allestendo un’area running e fitness. A breve sarà attiva anche una convenzione con Padovaland, che ringraziamo per il supporto datoci, per poter accedere sia al nostro spazio che al parco acquatico». Un riferimento importante anche per i giocatori professionisti della squadra cittadina, che non escludono più di qualche incursione sui campi dello Spazio21, proprio in mezzo ai tifosi. —